In limine. Postille e marginalia nella tradizione letteraria italiana

In limine. Postille e marginalia nella tradizione letteraria italiana

Call for paper
Dottorato di Ricerca in Italianistica
Sapienza Università di Roma
Coordinatrice prof.ssa Beatrice Alfonzetti

In limine. Postille e marginalia nella tradizione letteraria italiana

Seminario di studi

Il commento a margine, apposto da un autore a un testo manoscritto o a stampa, proprio o altrui, ha da sempre avuto importanza centrale negli studi letterari. Le varie postille, infatti, possono fornire informazioni decisive circa la genesi e le fonti di un’opera, o il modus operandi e i modelli di un autore; a latere, possono cooperare proficuamente alla ricostruzione di una particolare temperie culturale.

I dottorandi del XXXI ciclo di “Italianistica” dell’Università di Roma “Sapienza” propongono un seminario di studi che abbia per oggetto le pratiche di postillatura al testo letterario, dalle Origini della letteratura italiana ai giorni nostri.  L’obiettivo è di sollecitare interventi in diversi campi d’indagine, per cui saranno accolti, senza limitazioni, contributi caratterizzati da diversi approcci critico-letterari (dalla variantistica alla genetica, dall’ecdotica alla stilistica, passando per gli studi storico-culturali). Al contempo, viene incoraggiata la messa a punto di proposte che percorrano originali sentieri critici, e che permettano l’apertura di nuove prospettive su un tema di gran momento per gli studi letterari.

Saranno apprezzati interventi aventi per oggetto materiale inedito o non approfonditamente studiato in passato, il cui esame possa gettare nuova luce su opere o autori, tanto canonici, quando “minori”, al di là, quindi, della semplice esposizione dei dati archivistici.

CONTRIBUTI

La candidatura è aperta a tutti i dottorandi in discipline umanistiche e ai dottori di ricerca che abbiano conseguito il titolo da un massimo di due anni. Chi desideri proporre un contribuito può inviare un abstract di una cartella (2000 battute spazi inclusi), seguito da una bibliografia di riferimento, comprendente un massimo di 5 titoli. Il documento, in formato .pdf, dovrà contenere, altresì, le seguenti informazioni: nome, cognome, e-mail dell’autore; ente d’appartenenza; breve curriculum studiorum.

L’abstract andrà inviato entro e non oltre il 30 aprile 2018, all’indirizzo mail inlimine2018@gmail.com

Il seminario, previsto per la prima metà di giugno, si svolgerà presumibilmente in due giornate.

Comitato organizzativo: Annapaola Capobasso, Giuseppe Cirone, Luca Maccioni, Daniel Raffini, Marius Rusu, Chiara Silvestri, Lorenzo Trovato.